piano:
Regolamento Urbanistico Edilizio – 2017
dove:
Comuni di Brisighella, Casola Valsenio, Castel Bolognese, Riolo Terme, Solarolo
Anno: Adottato con Delibera di Consiglio dell’Unione della Romagna Faentina n.61 del 21.12.2016
Approvato con Delibera del Consiglio dell’Unione della Romagna Faentina n.48 del 6.12.2017
ruolo:
Progetto generale
dati: Superficie territoriale ≈ Kmq 382 – Popolazione = 30.000
descrizione:
Rappresenta la prima esperienza di pianificazione associata dell’ambito faentino che vede protagonisti i 5 comuni satellite attorno a Faenza.
Il nuovo piano riprende i principi del RUE di Faenza (2015) rimarcando però, nell’ambito dell’omogeneità delle regole, le differenze territoriali fra i due comuni di pianura e i tre di collina.
Il caposaldo dettato dal perimetro dei centri urbani è la guida del piano, con un dentro e un fuori, che conduce al progetto grafico e normativo. Una chiara indicazione per il consumo zero di suolo agricolo.
pubblicazioni: 2012 Saggio:
“Analisi a scala comunale: la microzonazione sismica dei comuni dell’ambito faentino”
in Regione Emilia-Romagna micro zonazione sismica, uno strumento consolidato per la riduzione del rischio.
Centro stampa della Regione Emilia-Romagna (con geol. S. Marabini, geol. L. Martelli e ing. D. Sbarzaglia)
2016 Saggio:
“Il piano urbanistico associato che vale un premio di qualità”
in Casa Premium n° 110
Editore Reclam Edizioni Ravenna 2016
2017 Saggio:
“Il RUE associato dei 5 Comuni dell’Unione della Romagna Faentina”
in Urbanistica Informazioni n° 273-274
INU Edizioni Roma
foto: